IED: 100 borse di studio e un fondo speciale della Fondazione Francesco Morelli

19

L’Istituto Europeo di Design si impegna al fianco delle famiglie in difficili condizioni economiche per sostenere gli studenti meritevoli che oggi desiderano intraprendere il percorso di studi più incline alle proprie aspirazioni. IED e Accademia di Belle Arti “Aldo Galli” mettono a disposizione 100 Borse di Studio per iscriversi a un corso Triennale o Quinquennale in partenza a ottobre 2020 nelle sedi di Milano, Roma, Torino, Firenze, Cagliari e Como. Alle borse di studio si aggiunge un ulteriore aiuto della Fondazione Francesco Morelli – proprietaria dei beni di Francesco Morelli fondatore dell’Istituto Europeo di Design – che in quanto Ente morale, privato e senza fini di lucro ha destinato uno specialeFondo Covid” sempre a sostegno dell’educazione al design che sarà erogato in 50 voucher.

Per candidarsi è necessario registrasi sulla pagina dedicata del sito IED entro il 17 settembre (11 settembre per studenti residenti nei paesi indicati sul regolamento) e partecipare alla giornata di selezione del  22 settembre. La selezione avverà in modalità online, attraverso un test culturale e una prova progettuale creativa inerente l’area del corso scelto. Il brief generale della prova si concentrerà sul tema DISTANZE partendo da una riflessione che ha visto gli ultimi mesi delle nostre vite segnarsi da una presa di coscienza del valore della distanza, forse mai sperimentato così tanto prima. Fra i vincitori delle borse di studio, 50 di questi potranno poi candidarsi per ricevere anche uno dei voucher che andrà a ridurre ulteriormente la tariffa del corso scelto e che sarà valido solo per il primo anno dell’anno accademico 2020/21. Per richiedere il voucher lo studente dovrà dimostrare di essere in possesso dei requisiti indicati sempre nel regolamento.

Per presentare l’offerta del nuovo anno accademico, martedì 15 settembre si terrà invece la giornata di IED Open Day online dedicata a scoprire i  corsi Triennali, Master o di Formazione Continua in ambito Design, Moda, Arti Visive, Comunicazione, Arte e Restauro. L’offerta formativa verrà presentata tramite contributi video e presentazioni live. Su IED Digital Days è invece possibile scoprire tutto il calendario di appuntamenti online in programma per il mese di settembre. IED inoltre torna ad aprire le proprie sedi per poter entrare nelle nuove aule-laboratorio, prenotare un colloquio informativo o di ammissione con il proprio Advisor, nel pieno e completo rispetto delle norme di sicurezza vigenti.

Con estrema dinamicità IED ha lavorato in questi mesi alla ripartenza e alla riprogettazione di tutte le attività. Ha predisposto la ripresa del nuovo anno accademico in forma blended ovvero attività in presenza nelle aule e nei laboratori – nel pieno rispetto delle regole e della sicurezza personale – integrata con formazione a distanza. L’Istituto si è poi concentrato sulla messa in sicurezza di tutte le sedi, fin dalla sua attuale e contingentata riapertura. In questi mesi ha predisposto le misure per recuperare al meglio la dimensione relazionale e di esperienza che caratterizza la sua community.

Per la sede IED Torino, il concorso prevede l’erogazione di 20 Borse di Studio per supportare l’iscrizione a uno dei dieci Diplomi Accademici di Primo Livello nelle aree del Design, della Moda, delle Arti Visive e della Comunicazione.
IED Torino dedica, in particolare, una Borsa di Studio per il Corso in Transportation Design in lingua italiana in memoria dello studente Michele Bini, affinché la sua scintilla creativa possa continuare a brillare. Inoltre, gli studenti più meritevoli saranno ulteriormente supportati dai voucher emessi dalla Fondazione Francesco Morelli. Per partecipare alla selezione è necessario registrarsi online e inviare i materiali entro il 17 settembre 2020.