Coca-Cola: sospese tutte le attività di comunicazione in Italia

138

A partire dal  1° aprile, The Coca-Cola Company sospende tutte le attività pubblicitarie, su tutti i brand del Gruppo, in Italia e negli altri paesi europei colpiti dalla pandemia di covid-19.

L’annuncio arriva dai canali social dell’azienda, dando risalto al fatto che tutti gli sforzi saranno indirizzati al sostegno delle aziende ospedaliere e delle associazioni impegnate nel contenimeno del Coronavirus. A livello mondo, The Coca Cola Foundation ha già donato 120 milioni di dollari.

Oltre che in Italia, il blocco riguarda Gran Bretagna, Spagna e Francia.